Dimagrire e mantenersi in salute grazie alla dieta del Dna

Una professionista affermata nel settore della dietetica che aiuta le persone a  tornare in forma non solo dal punto di vista fisico, ma anche interiore attraverso tecniche innovative. Emma Vitiani, con il suo nono libro, offre facili e nuove strategie per dimagrire e per ritrovare salute, energia e serenità dopo il Covid. Il volume, “Dieta del Dna e pensiero positivo” è incentrato sul Dna.  Grazie alla moderna Nutrigenetica, basata sui test del Dna oggi è possibile raggiungere il vero benessere. Individuare i cibi che sono più adatti al proprio patrimonio genetico e quelli che è bene escludere temporaneamente, permette di elaborare un’efficace dietoterapia personalizzata. Con la dieta del Dna si possono coadiuvare le cure mediche e ottenere risultati definitivi. Ma occorre migliorare l’umore e avere di nuovo fiducia. La Tecnica del Pensiero Positivo, abbinata al movimento, aiuta a “dimagrire con la mente” e a credere in se stessi e nell’avvenire, migliorando le relazioni”.

Forte di più di vent’anni di esperienza nei suoi studi dietetici, Emma Vitiani spiega come essere magri e sani con la sua Dietetica olistica innovativa®, senza rinunciare a pasta, pane e pizza e ritrovando la bellezza esteriore e interiore. Illuminante la parte su “la dieta dell’anima” che si ottiene con il perdono, la gratitudine, la calma e la gentilezza.  Emma Vitiani è laureata in Giurisprudenza e in Dietistica. Lasciato lo studio legale paterno, si è dedicata alla dietologia, elaborando un metodo personale basato sulla sua Dietetica Olistica Innovativa®, abbinata ai test del Dna e alla Tecnica del Pensiero Positivo Creativo. Ha pubblicato con diverse case editrici cinque libri di Dietetica, due testi sul Pensiero Positivo e un romanzo. L’ultimo opera  è “Credi negli Angeli?”.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.